Widget di testo

WordPress.com ha introdotto come standard per la barra laterale, la cosiddetta sidebar, il concetto di “sidebar widget”. Si tratta di piccoli blocchi, un po’ come dei mattoncini lego, che possono essere inseriti nella sidebar (o, a seconda del tema scelto, nelle sidebar) nell’ordine che si preferisce, per mettere link, immagini, testi, feed, categorie, musica ed un sacco di altre cose.
Sidebar widgets

La tipologia di widget più importante, perché permette di inserirvi più o meno ciò che si vuole, è quella della widget di testo. Si tratta di un blocco completamente vuoto in cui è possibile inserire – appunto – testo, immagini e link a piacimento. Anche qui, però, vale la regola che non si possono inserire script di alcun genere.

Le widget si nascondono nella Dashboard sotto al punto “Aspetto” > “Widgets“. Qui, si possono creare fino a nove widget di testo. Al momento della creazione, le widget di testo sono vuote e si trovano nel campo “Widget disponibili“. Da qui bisogna trascinarle sullo schema che rappresenta la barra laterale; la posizione relativa alle altre widget già presenti si può cambiare in ogni momento sempre col metodo del trascinamento (drag & drop) col mouse.

Widget di testoUna volta “in posizione”, la widget può essere configurata a piacere. Basta un clic sul simbolo a destra del titolo “Testo #” per aprire una finestrella in cui inserire il proprio testo o codice HTML, come da immagine. È possibile anche inserire un titolo, che verrà mostrato nella sidebar sopra al contenuto della widget.

Inserimento testo nella widget

Una volta fatto, basterà chiudere la “finestrella” della widget con un clic sulla X in alto a destra e ricordarsi di cliccare su “Salva le modifiche »”.

Qui su “usare wordpress.com” potete vedere il risultato, infatti ne ho utilizzata una per inserire il codice MyBlogLog. Il testo che ho inserito come titolo è “Lettori”, così come appare sulla sidebar.

Aggiornamento:

Per creare più di una widget di testo occorre andare su Aspetto > Widgets in fondo alla pagina dove appare questo campo:
quantewidgetditesto.png
Lì potete scegliere quante ne volete fino ad un massimo di nove, basta non dimenticare di cliccare su “salva“. Una volta create le potrete trascinare sulla barra laterale e configurare a piacere.

68 thoughts on “Widget di testo

  1. middionecell 21 novembre 2013 / 16:43

    ciao, volevo chiederti, se incollo un codice generato da google adsense sul campo testo perche me lo cambia e non lo visualizza? cosa devo fare?

    Mi piace

  2. gianluca7124 8 dicembre 2014 / 10:17

    Ciao ,scusa come devo fare per mattere dei banner publicitari, o provato ma non si riesce a visualizzare niente

    Mi piace

    • kOoLiNuS 8 dicembre 2014 / 11:09

      Su questa piattaforma NON puoi inserire iniettare codice. Quindi o hai a disposizione immagini & URL collegabili o non puoi far niente in questo senso per quanto ne sappia.

      Ricordo che tempo fa si poteva aderire a campagne pubblicitarie proposte da WP.com, mentre ignoro se oggi sia anche legale – nel senso di concesso dall’accordo d’uso della piattaforma – fare una cosa come quella che mi chiedi.

      Liked by 1 persona

  3. gianluca7124 9 dicembre 2014 / 9:50

    Grazie per la tua risposta, ma nemmeno a pagamento si può fare su worpress questa cosa. Vorrei chiederti un ultima cosa se posso, sapresti dirmi se cè una piattaforma gratuita che accetti di lavorare con i banner publicitari come affiliazioni ecc, senza che vada incontro a violazioni legali.

    Mi piace

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...