La gestione dei link: una pagina apposita

Il blogroll, di cui ho scritto qualche tempo fa, è una possibilità per offrire una lista di link ai siti che per un motivo o per l’altro desideriamo consigliare. Grazie alle categorie, i link del blogroll possono anche essere suddivisi per tipologia, in modo da rendere il tutto più leggibile. Un’altra possibilità, più elegante ed “ergonomica”, è quella di offrire la lista dei “favoriti” in una pagina apposita (su questo blog: “risorse“).
La cattiva notizia: no, WordPress.com non offre la possibilità di includere una lista di link via JavaScript in una pagina apposita.
La buona notizia: con un pochino di lavoro e con l’aiuto di un feedreader si può “semiautomatizzare” il lavoro di gestione di una lista di link.

Io utilizzo ormai da tempo Bloglines per amministrare e leggere i feed a cui sono abbonata e l’idea me l’ha data il caro Andrea Beggi, da cui avevo visto che la pagina dei link si conclude con la dicitura “powered by Bloglines”.
Bloglines, infatti offre la possibilità di inserire la propria lista di link in una pagina con la funzione “share“: questa offre una lista dinamica dei link, suddivisa nelle categorie assegnate nel reader in formato HTML, da includere nel codice della pagina o per JavaScript, oppure con un po’ di PHP. Ambedue le possibilità non sono disponibili per noi qui su WordPress.com, ma nessuno ci impedisce di copiare la lista dei link dal file HTML offerto da Bloglines, eventualmente rimaneggiarlo un po’, ed incollarlo nella nostra pagina.

Il file in questione viene generato dalla propria lista con la funzione “share”: si possono immettere alcune opzioni (quali cartelle esportare, se far aprire i link nella stessa finestra o in una nuova con l’opzione “_blank”) ed è una semplice lista in formato HTML con due elementi che possono essere formattati con un minimo di CSS.
Bloglines - share
L’indirizzo del file generato è del tipo:

http://rpc.bloglines.com/blogroll?html=1&id=MioNome&target=_blank

Visitando la pagina si può copiarne il codice HTML in un editor a piacere (ma per favore non Word).
A questo punto si può provvedere all’estetica; gli elementi sono due: blogrollitem (il singolo link) e blogrollfolder (la cartella in cui sono inseriti i link, una specie di “categoria”).

Per formattare i titoli basterà quindi cercare la stringa:

class=”blogrollfolder”

e sostituire, per esempio, con:

style=”font-weight:bold;”

per mettere i titoli in grassetto; per formattare i link bisogna cercare la stringa:

class=”blogrollitem”

e sostituirla con ciò che si desidera.

Se non si desidera modificare la formattazione, la lista va solo copiata (dal codice della pagina) ed incollata nella pagina apposita del proprio blog.

Essendo un procedimento manuale, occorre ripeterlo ad ogni cambiamento, ma la manutenzione della lista è molto più semplice.

[Io uso e conosco solo Bloglines; se avete altre idee, mi farebbe piacere se le scriveste nei commenti! Un esempio del risultato è la pagina dei link di “…a casa di Isa“]

5 thoughts on “La gestione dei link: una pagina apposita

  1. Maria Grazia 28 novembre 2007 / 20:28

    Ciao Isa🙂. A proposito di blogroll e di link (sto facendo un po’ d’ordine), volevo sapere se il rendere il link non visibile ha qualche effetto sulla rilevazione di technorati… Mi puoi aiutare? Grazie🙂 MG

    Mi piace

  2. Maria Grazia 29 novembre 2007 / 5:02

    Se vai in Gestione del Blogroll, hai la possibilità di modificare gli attributi dei link rendendoli non visibili appunto… Così come si rendono private le pagine, più o meno.

    Mi piace

  3. isadora 29 novembre 2007 / 19:08

    MG, i link invisibili sono invisibili a tutti gli effetti (non vengono proprio pubblicati), quindi non li vede neanche technorati. Comunque per il rank su technorati sono importanti i link in entrata, non quelli in uscita…

    Mi piace

  4. Maria Grazia 29 novembre 2007 / 20:16

    Sì scusami ma avrei dovuto essere più chiara. Il problema non lo ponevo per me ma per gli appartenenti al mio blogroll. Grazie per la solita disponibilità🙂 MG

    Mi piace

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...