Identicons

Gli ultimi giorni di aprile 2008 sono stati prolifici di novità per gli utenti del servizio / piattaforma di blogging gratuito che ci ospita.

Tra le ultime novità vi è una nuova gestione della visualizzazione degli avatar proprio e dei propri lettori che lasciano un commento.

Prendendo in prestito dal sito ufficiale l’immagine sottostante andiamo a spiegare le nuove caratteristiche.

default avatar option page

Il nuovo pannello è visualizzabile all’interno del menù raggiungibile cliccando su Settings (in alto a destra, nei blog dove si hanno privilegi amministrativi) e dunque Discussion.
Le opzioni disponibili sono:

  • Attivazione e disattivazione della visualizzazione degli avatar, che si riflette sulla loro visualizzazione all’interno del proprio blog;
  • Scelta del livello di “censura” (il cosidetto rating) per gli avatar da visualizzare, che rende possibile filtrare quelli a contenuto forte o adulto. Allo stato attuale la funzione produce effetti solo per quelli avatar gestiti dal servizio Gravatar. Gli sviluppatori promettono che man mano che migliorerà l’integrazione di questo servizio con quello fornito da WordPress.com questa funzione verrà estesa agli avatar da questo gestiti;
  • Si può scegliere un avatar di default oltre a quelli denominati “blank” oppure “the mystery man”;

Come chicca finale ci piace dare enfasi al nuovo servizio chiamato Identicons. Queste identicons altro non sono che avatar generati matematicamente a partire dallo specifico indirizzo e-mail del commentatore e sono quindi unici per ciascun indirizzo e-mail. Questo per evitare che il commentatore si iscriva a servizi quali Gravatar o altro e che, semplicemente usando sempre e solo un unico indirizzo e-mail, vedrà associarsi una icona personale e non più riproducibile da un altro commentatore.

Le identicons sono una idea partorita da Don Park e potrete saperne di più leggendo la specifica pagina su wikipedia qui linkata.

Buon divertimento!

Fonte: Default avatars

5 thoughts on “Identicons

  1. Francesco 13 maggio 2008 / 18:53

    Grazioso davvero! ci voleva.
    Però non penso che tutti siano d’accordo, perchè alla fine l’icona rappresenta la persona che scrive il commento, che può non gradirla; verrebbe generata una icona rappresentativa non gradita, e non sarebbe bello, la persona potrebbe addirittura non commentare più.
    Per esempio a me non piacerebbe essere rappresentato dall’icona con quella faccia (la 5 dall’alto).
    Io metterei un omino anonimo, come quello in alto, infatti nel mio blog chi non possiede un Gravatars viene rappresentato da un’ombra con un punto interrogativo.

    Mi piace

  2. kOoLiNuS 14 maggio 2008 / 12:32

    Francesco, l’obiezione che sollevi non è mica male … ma penso che se un utente vuole avere un avatar di suo gradimento si preoccupa di iscriversi ad uno dei tanti servizi disponibili, altrimenti se ne frega.

    Penso che un commento “mancato” sia conseguenza di altri problemi ….

    Chiaramente la mia è una opinione strettamente personale …😀

    Mi piace

  3. cirio 4 luglio 2008 / 16:53

    ciao, mmm, a me non si visualizza il riquadro dell’avatar di default ed inoltre non vedo gli avatar delle persone che commentano sull’articolo, ma bensì solo accedendo al pannello commenti.
    le impostazioni sono–> “Mostra avatar” e “G”

    Mi piace

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...