Twenty Twelve, il nuovo tema di default di WordPress

Sono ormai anni che il team di sviluppo della piattaforma WordPress orgogliosamente mostra al pubblico un nuovo tema di default con l’approssimarsi di una nuova annata di lavoro. Questi temi sono affettuosamente denominati Twenty Something…😀

Ognuno di questi temi, diventando il portabandiera di tutta la piattaforma, deve ricoprire al meglio la più ampia varietà d’usi e gusti, dal blog al portale web, deve supportare al meglio tutte le caratteristiche tecniche ed editoriali della piattaforma e, ovviamente, essere estericamente accattivante ed “eccitante“.

Diamo quindi il benvenuto al nuovo tema di default per WordPress per l’annata 2012/2013 …

Twenty Twelve è un tema elegante, altamente leggibile, e completamente reattivo (responsive in gergo tecnico) che rende fruibile al meglio i contenuti del tuo sito web su qualunque dispositivo tu lo legga.

Un componente chiave di questo tema è il nuovo template realizzato pensato per la home page. Da tempo, infatti, si è andata affermando come una valida scelta l’utilizzo di WordPress come content management system (CMS) a tutto campo, sconfinando dal mero ambito di gestore di contenuti solamente di tipo diario/blog. Oggi WordPress è un CMS utilizzato da una vasta platea che ne sfrutta le potenzialità per organizzare qualunque tipo di contenuto. Il nuovo design della home page va incontro a chi ha necessità di questo tipo, rappresentando una ottima pagina introduttiva al sito web che si presenta ad un visitatore. I contenuti della home page (testo, immagini, video, qualunque cosa ti piaccia) risaltano nell’area superiore, mentre in basso possiamo organizzare widget specifici per ciascuna pagina del nostro sito.

Il design attento ad ogni dettaglio è la caratteristica di questo nuovo tema. A partire dall’attento sviluppo per renderlo perfetto nella visualizzazione su dispositivi mobili, Twenty Twelve può essere fruito su ogni tipo di dispositivo, dal piccolo schermo di uno smartphone tradizionale ai più recenti e grandi display HiDPI/retina. A prescindere dalla risoluzione il tema rimane usabile e accattivante esteticamente.

Per incrementarne la leggibilità Twenty Twelve fa uso dell’ottima font Open Sans (parte dei Google Web Fonts). Nettamente diverso dai font di default del recente passato, a parere dell’autore questa font riesce a far risaltare i testi e a dar loro un look moderno e molto “pulito”.

Ci sono poi ulteriori due elementi che distinguono Twenty Twelve dai suoi predecessori Twenty Something.

Primo: lo stile adottato per caratterizzare ciascun formato di post disponibile (perché ovviamente il tema li supporta tutti) rimane consistente sia nella vista singola che in quella tradizionale ad elenco. Link, citazione, note a margine (gli aside) e i post immagine che decideremo di pubblicare come tali durante il loro editing, verranno mostrati in maniera differente da come apparirebbero con un tema tradizionale, e contribuiranno a dare un look-and-feel unico e personale al nostro sito.

Secondo: possiamo notare come l’immagine personalizzata in testata NON sia visibile nella configurazione di default del tema. A differenza di Twenty Ten e Twenty Eleven, questo tema non viene fornito di una serie predefinita di immagini da usare come header del sito, ne utilizza le featured image come dei larghi banner sopra i post e le pagine. Ovviamente se si decide di caricare una propria immagine da usare come immagine di personalizzazione della testata sarà possibile farlo.

La pagina Theme Showcase di Twentt Twelve è il posto dove visualizzare tutte le informazioni tecniche in merito e, sopratutto, dove vedere in funzione una demo del tema e link ad altri utenti della piattaforma che l’hanno adottato come proprio e l’hanno personalizzato, in maniera da trarne spunto ed ispirazione nel caso volessimo fare altrettanto.

Sviluppato da Drew Strojny e rifinito dall’intera comunità di WordPress, Twenty Twelve è sin d’ora disponibile nella nostra bacheca di WordPress.com semplicemente andando ad attivarlo nel menù Aspetto → Temi.

La versione per chi utilizza la versione self-hosted di WordPress.org dovrà invece aspettare ancora un po’ prima di poterlo adottare, perché sarà incluso nella directory di temi WordPress.org Extend solamente con il rilascio ufficiale della versione 3.5 della piattaforma più avanti nel corso dell’anno.

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!

18 thoughts on “Twenty Twelve, il nuovo tema di default di WordPress

  1. Edoardo Ullo 4 settembre 2012 / 10:47

    Sembra carino, ad ogni modo complimenti per il blog davvero utile ed interessante🙂 Bravi davvero

    Mi piace

  2. evilripper 3 ottobre 2012 / 19:15

    Lo stavo provando proprio in questi giorni ha dei seri problemi di compatibilità con explorer… tuttavia mi pare molto valido come template e punta tantissimo sulla filosofia responsive.

    Mi piace

      • evilripper 5 ottobre 2012 / 20:13

        praticamente con ie8 non carica bene il menu, mette quello per gli smartphone… con ie9 sembra andare bene,con il 7 e il 6 non va proprio almeno credo. Cmq lo sto già usando ed è molto reattivo! 😀
        ciao

        Mi piace

        • kOoLiNuS 6 ottobre 2012 / 7:27

          Direi che IE6 ed IE7 sono dei cadaveri che camminano e ben fanno tutti quelli che NON supportano più questi due browser. Da parte di WP.com ci fu pure un annuncio in questo senso.

          Ho poi trovato questo thread sul forum ufficiale di WP.com che discute di questa incompatibilità in essere. Ancora in esso viene linkata la decisione finale di “abbandonare” il supporto ad IE8 (almeno per i temi di default): link-1 e link-2

          Mi piace

  3. silvia 9 agosto 2014 / 11:40

    Ciao. Sto usando questa tema e mi piace davvero tanto. Ma ho un problema. L’immagine della testata compare anche sopra a tutte la altre pagine. Non è possibile rimuoverla, in modo che la pagina sia pulita e risaltino magari altre immagini invece che sempre la stessa della testata?
    Grazie Mille
    Silvia

    Mi piace

    • kOoLiNuS 9 agosto 2014 / 16:35

      ciao Silvia,
      un “trucco” può essere quello di rimuovere l’immagine come Testata del sito e renderla “immagine in evidenza” della tua pagina home (posto che questa NON sia la classica pagina “blog” con l’elenco inverso degli articoli in ordine di pubblicazione)

      Mi piace

      • silvia 9 agosto 2014 / 18:33

        Ciao Koolinus,

        grazie del consiglio. Ho provato, ma l’immagine non si allarga come prima per la testata. Rimane limitata per via delle sidebar laterali come da impostazione di default della pagina. Non c’è un modo nell’editor per modificare il codice html in modo che l’immagine di testata appaia solo nella homepage?

        Grazie

        Silvia

        Mi piace

  4. alberto 18 gennaio 2016 / 22:42

    come faccio a modificare il titolo del sito con questo tema? tipo dimensione del font, tipo font, …
    grazie!

    Mi piace

    • kOoLiNuS 19 gennaio 2016 / 8:50

      Le possibilità di personalizzazione del tema Twenty Twelve sono esposte in questa pagina: https://theme.wordpress.com/themes/twentytwelve/
      Altrimenti devi mettere mano al codice … sempre che, ovviamente, tu sia su un sistema self-hosted o abbia pagato la funzionalità di editing del CSS qui su WordPress.com

      Mi piace

  5. marco 27 maggio 2016 / 12:16

    se accedo via smartphone (sia android che windows) il menu è visualizzato come un pulsante.
    Ma se si clicca sul pulsante non succede nulla (non si aprono tipo tendina le varie opzioni, i tabs del menu)…
    Sapete se ha dei problemi il tema?…o sto sbagliando qualcosa io?😦

    Mi piace

        • kOoLiNuS 28 maggio 2016 / 18:20

          Ho fatto una prova e funziona perfettamente il menù da mobile (o se stringi abbastanza la finestra del browser su computer)

          Mi piace

Lascia un commento!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...